Go to Top

La via del volto santo – Pontremoli (MS) – 1/2/3 giugno

PARTENZA: ore 15 Piombino Via L. da Vinci
RIENTRO:  domenica 3 ore 20 circa
PERNOTTAMENTO: in B&B in camere doppie e triple a Pontremoli
COSTO: € 65 (2 pernottamenti con colazione, viaggio, escursione)
DIFFICOLTA’: E(media) disl. tot 750mt lungh. tot. 34 km
PERCORSO: strade bianche, sentieri e strade asfaltate a basso traffico
POSTI DISPONIBILI: 9
TERMINE ISCRIZIONE: al termine dei posti disponibili e non oltre il giorno 8 giugno
INFO E ISCRIZIONI: 3334971780

La Via del Volto Santo nasce a Pontremoli come alternativa alla via francigena di fondo valle per poi diventare una vera e propria via religiosa che attraversando la Lunigiana settentrionale e la Garfagnana permetteva ai pellegrini di raggiungere Lucca dove, a partire dal 742, viene venerata la reliquia del Volto Santo nella cattedrale di S. Martino. Si tratta di una tatua-reliquario in legno che si trova nella navata sinistra, dentro la cappella costruita con marmo di Carrara nel 1484.

Secondo la leggenda il Volto Santo fu scolpito da Nicodemo che insieme a Giuseppe D’Arimatea depose il cristo nel sepolcro.
L’intero percorso del Volto Santo è un susseguirsi di piccoli borghi di origine medievale ed alcuni anche bizantina. Noi percorreremo le prime due tappe permettendoci di visitare, il pomeriggio del 1° giorno, Pontremoli con i suoi vicoli medievali, il castello del Piagnaro con il museo delle Statue Stele della Lunigiana, le sue chiese, il Duomo e la chiesa di S. Pietro dove è conservato il Labirinto di Pontremoli, uno dei quattro che si incontrano percorrendo la Via Francigena. […]